vetrina1

 

Oltre i temi relativi alla prevenzione di gravi sinistri stradali nonché sui correlati effetti nocivi rinvenienti dall’abuso di alcol e sostanze stupefacenti, conTEaltuofianco si propone come interlocutore con ogni organo competente in affiancamento alle famiglie che piangano vittime di sinistri stradali e non;

studia, predispone e propone provvedimenti e interventi legislativi inerenti le attività e le finalità associative;

si confronta, coadiuva e interagisce con gli organi statali al fine di tutelare il diritto di ogni singolo individuo, dell’inviolabilità della propria vita, della propria integrità psico-fisica e morale in seguito a qualsivoglia sinistro, anche se avvenuto in mare, areo, per cedimento infrastrutture o di unità alberghiere o abitative più o meno complesse o che abbia cagionato un male ingiusto;

si costituisce parte civile nei processi penali inerenti sinistri stradali e non e delle vittime di violenza psicologica e fisica innanzi le autorità giudiziarie interessate per materia, territorio e connessione ex art. 74 e seg. c.p.p., nella qualità di ente titolare di interessi collettivi, nel caso in cui il fatto che costituisce reato abbia recato lesioni al diritto soggettivo dell’associazione al perseguimento delle proprie finalità e dei propri scopi sociali;

l’associazione si propone di intervenire nei procedimenti penali dinanzi all’Autorità Giudiziaria Italiana, ai sensi dell’art. 91 ss c.p.p. quale associazione rappresentativa di interessi lesi a sostegno delle vittime e dei loro congiunti, previo loro consenso.